Home > Joey Pouch® > Perché avvolgere

Perché avvolgere

Avvolgere i neonati è un’antica tradizione utilizzata comunemente in moltissimi paesi del mondo.
I suoi benefici sono molteplici e sono confermati da numerosi studi scientifici anche recenti. Primo tra tutti è il vantaggio di ricreare un ambiente protetto per il neonato che gli apra dolcemente le porte verso la vita fuori dall’utero materno.

Contenerli per ricreare la sensazione del ventre materno

A differenza di noi adulti, i neonati hanno bisogno di limiti fisici per rilassarsi e dormire serenamente. Il passaggio da un ambiente limitato come il ventre materno alla vita “all’aperto” può stressare i neonati e spaventarli. La voce della mamma li rasserena ma avvolgerli rappresenta il modo ideale per rassicurarli e farli sentire come contenuti in un caldo abbraccio.

Dormire meglio e più a lungo

Gli studi dimostrano che avvolgere i neonati favorisce il sonno e aiuta i neonati a svegliarsi meno spesso spontaneamente. Essere contenuti li tranquillizza e li predispone a una lunga nanna. Inoltre, avvolgere consente di mantenere una temperatura costante del corpo che favorisce il sonno.

Mantenere la temperatura costante

Evitando l’agitazione dovuta ai movimenti involontari del piccolo, avvolgere non consente dispersioni di calore. Le energie così risparmiate possono apportare benefici non solo al metabolismo, ma anche alla crescita e al sonno.

Alleviare le coliche gassose

Avvolgere permette al calore di concentrarsi nella pancia, là dove avviene la digestione. Questa è così favorita anche grazie a una corretta igiene alimentare della madre che allatta. Avvolgere quindi può servire ad alleviare le coliche gassose ed i rigurgiti del neonato e del lattante.

Calmare

Quando sono troppo stanchi vedere gli scatti involontari delle proprie membra fa sussultare i neonati perché pensano che qualcuno stia facendo loro del male. Avvolgerli e sussurrare ninnananne può essere la soluzione migliore per regalare la serenità al piccolo urlatore.

Ridurre la possibilità di girarsi a pancia in giù

I movimenti contenuti riducono le possibilità che il neonato si giri e abbandoni la sua posizione a pancia in su, che è considerata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità la più sicura per ridurre il rischio di SIDS.

Impedire i graffi sul visino

Il contenimento impedisce che il piccolo possa graffiarsi sul viso durante la nanna, cosa molto comune nei neonati.