Home > Sacchi nanna Joey Swag® > Perché scegliere un sacco nanna

Perché scegliere un sacco nanna

Il sacco nanna è stato ideato per assicurare ai bambini un sonno sereno.

I suoi vantaggi sono numerosi.

Dormire al caldo tutta la notte

Il sacco nanna permette ai bambini di dormire al caldo tutta la notte.

La maggior parte dei bimbi, infatti, si muove molto durante il sonno, rigirandosi nel lettino o assumendo le posizioni più bizzarre. Questi movimenti fanno sì che coperte e piumini si spostino, lasciando il bambino scoperto.

Soprattutto durante i mesi più rigidi, durante i quali le temperature scendono di molto durante la notte, questo fa sì che i bimbi si raffreddino oppure che abbiamo sonni disturbati dai continui risvegli dovuti al freddo. In questo modo, nemmeno mamma e papà dormono bene.

Grazie al sacco nanna, invece i piccoli non possono scoprirsi anche se sono irrequieti, si muovono o si rigirano nel lettino durante la notte, e rimangono al calduccio per tutta la notte.

 

Benessere e digestione
Il caldo del sacco nanna aiuta la digestione. Non disperdendo il calore del corpo, il sacco nanna favorisce l’assimilazione della pappa senza rischiare che il piccolo si svegli per il male al pancino.
Il sacco nanna regala inoltre dolci sonni ai piccini perché essere avvolti in qualche modo li abbraccia e li rasserena. A maggior ragione se i bambini sono già stati abituati ad essere avvolti nei primi mesi di vita.
Il sacco nanna garantisce così un maggior benessere al vostro piccolo.

Sicurezza e protezione

La maggior parte dei lettini da bambino ha le sbarre laterali. Se da una parte questo è un vantaggio perché il bambino può guardarsi attorno, dall’altro lato espone il piccolo al rischio di incastrare piedini e gambine tra le sbarre del lettino. Questo può succedere anche durante il sonno, perché i bambini si muovono molto durante la nanna e inavvertitamente potrebbero rimanere intrappolati. Con il sacco nanna evitate questo inconveniente e garantite quindi maggiore sicurezza e protezione al vostro piccolo.